Cavi e connettori per videosorveglianza

Cavi e connettori per telecamere di sicurezza possono essere una delle parti più difficili della configurazione di un sistema di sorveglianza. Il tipo di cavo della videocamera di sicurezza dipende interamente dal sistema di sicurezza stesso e dalle attività che l’impianto va a svolgere. Cavi e connettori vanno scelti quindi in base alla tipologia di sistema di sicurezza tra analogico o IP. I cavi Ethernet sono ad esempio ottimi per sistemi di sorveglianza sia IP che analogici. Le tipologie da utilizzare variano, in ogni caso, in base all’impianto ma anche in base alle necessità del singolo utente. Scopri tutti i modelli di cavi disponibili sul nostro shop dedicato alla sicurezza e non solo. Acquista online i nostri prodotti e chiedi una consulenza al nostro staff per informazioni.

Tipologie di cavi e connettori per videosorveglianza

Se disponi di un sistema di telecamere di sicurezza analogico o HD-TVI, ti serviranno cavi siamesi RG-59 per inviare alimentazione e ricevere video dalle telecamere di sicurezza. Se invece vuoi configurare un sistema di telecamere di sicurezza IP, molto probabilmente ti saranno utili dei cavi Ethernet cat5e per inviare alimentazione e dati alle tue telecamere di sicurezza IP. Potresti anche aver bisogno di un alimentatore da 12 V se l’invio di alimentazione tramite il cavo Ethernet non è utilizzabile.

Cavi Ethernet

I cavi Ethernet sono ottimi cavi per sistemi di sorveglianza IP e analogici. Un cavo Ethernet contiene otto fili di rame isolati suddivisi in quattro coppie. All’interno di ciascuna coppia, i fili sono attorcigliati l’uno sull’altro per l’intera lunghezza del cavo al fine di ridurre l’interferenza del segnale. Questo è il motivo per cui i fili all’interno di un cavo Ethernet sono chiamati “doppini intrecciati”.

Se vuoi configurare un sistema di telecamere di sicurezza IP, dovrai alimentare le tue telecamere di sicurezza e collegarle alla rete. I cavi di rete Ethernet possono svolgere entrambe queste attività.

La funzione principale dei cavi Ethernet è solitamente quella di collegare qualcosa ad una rete, da cui il nome “cavo di rete”. Quindi, prima di tutto, questi cavi collegano le telecamere di sicurezza IP alla rete domestica o aziendale ed è poi attraverso questa connessione di rete che puoi accedere, gestire e visualizzare le tue telecamere di sicurezza. Inoltre, i cavi Ethernet hanno una funzione secondaria. Se disponi di uno switch Power over Ethernet (PoE), i cavi Ethernet possono anche collegare le telecamere di sicurezza all’alimentazione. Con questo metodo di cablaggio, dovrai preoccuparti solo di un cavo che va e viene dalle telecamere di sicurezza.